Fondazione Filarete
ENG
HUB per la ricerca e l'innovazione                                                           
Homepage / Fondazione / News
  news
29/01/2020 18.00.00

Avviso di richiesta di preventivo per servizi di consulenza legale

 

Fondazione UNIMI richiede la formulazione di preventivi per servizi di consulenza legale in materia di gestione della proprietà intellettuale e trasferimento tecnologico, attraverso una presenza del professionista presso la Fondazione nella modalità secondment.

 

Le attività oggetto dell’incarico saranno le seguenti:

 

a)   consulenza legale continuata nell’arco di tutti i giorni lavorativi in materia di trasferimento tecnologico, a titolo esemplificativo e non esaustivo: redazione negoziazione in italiano ed in inglese con altri istituti di ricerca, multinazionali, aziende private e istituzioni internazionali, di accordi quali NDA, accordi di ricerca, accordi quadro, accordi consortili, accordi di laboratorio congiunto, accordi di licenza e accordi di acquisto di tecnologia, accordi di natura commerciale e societaria;

b)   presentazione di pareri legali, anche in forma orale, in merito a tematiche di proprietà intellettuale come ad esempio possibili violazioni e validità di privative industriali, procedure di tutela e/o registrazione, contraffazioni, nonché tematiche di diritto commerciale, societario, internazionale privato e/o comparato;

c)   supporto bilingue italiano/inglese;

d)  secondment per una giornata lavorativa pari ad 8 ore alla settimana con presenza fisica presso i locali di Fondazione UniMi in Viale Ortles 22, Milano di almeno un professionista qualificato per lo svolgimento delle attività di cui sopra nonché per effettuare incontri e/o supportare l’attività negoziale della Fondazione UniMi;

e)  il tempo dedicato in forza dei punti a) e b) dovrà essere valutato in un massimo di circa 6/8 ore settimanali, in aggiunta a quelle richieste per l’attività di secondment di cui al punto d).

 

Al fine di una miglior valutazione delle competenze sopra indicate, si richiede la trasmissione del Curriculum Vitae dei soggetti coinvolti, precisando le figure che si occuperanno dell’attività da remoto e della figura che effettuerà il secondment di cui al punto e).

 

Durata dell’incarico: un anno, rinnovabile per un massimo di tre, con possibilità di recesso immediato in qualsiasi momento da entrambe le parti.

 

Le candidature dovranno pervenire entro il giorno 17/02/2020 all'indirizzo amministrazione.fondazioneunimi@pec.it   complete di curriculum vitae, lettera di presentazione e informativa relativa al trattamento dei dati personali.

 

Tutta la documentazione dovrà essere datata e sottoscritta.

 

La selezione sarà effettuata da apposita Commissione interna alla Fondazione UNIMI sulla base del curriculum formativo e professionale fornito dal professionista: (eventuale) uno o più professionisti, a discrezione della Commissione, potranno essere chiamati ad un colloquio, con convocazione da effettuarsi a mezzo e-mail.

 

La selezione avverrà in favore della migliore offerta, che verrà identificata attribuendo il 50% del punteggio all’esperienza delle figure coinvolte (come desumibile dai Curriculum Vitae e - se effettuato - dal colloquio) e il 50% al prezzo.

 

Per eventuali chiarimenti necessari alla formulazione del preventivo, gli interessati sono invitati a contattare  0256660100 o scrivere a segreteria@fondazioneunimi.com.

L’aggiudicazione avverrà entro il giorno 24/02/2020: l’esito verrà comunicato via mail esclusivamente all’aggiudicatario.

 

Gli esiti della valutazione della Commissione saranno disponibili presso Fondazione UNIMI, viale Ortles 22/4 e le attività della Commissione saranno suscettibili di diritto di accesso, previa richiesta motivata e alle condizioni previste dalla normativa vigente.